ANNO ALL’ESTERO - ISTRUZIONI PER L’USO

 

LA GARANZIA AVEC

  • Gruppo di professionisti impegnati nel settore da oltre 20 anni
  • Partner internazionali altamente selezionati e con comprovata esperienza nel settore
  • Collaborazioni consolidate negli anni a garanzia di grande affidabilità
  • Serietà, professionalità e dedizione
  • Cura personale e attenzione a ciascuno studente, alle sue esigenze e ai suoi obiettivi
  • Assistenza Avec dedicata in tutte le fasi del programma
  • Tutti i programmi di Anno Scolastico all’Estero pubblicati sono compatibili con il BANDO ITACA INPS. Per maggiori informazioni vai alla sezione dedicata

 

COVID-19

AVEC si avvale solo di partner esteri fidati, con i quali si è instaurata un'ottima collaborazione consolidata negli anni. Durante gli scorsi mesi di lockdown tutti gli studenti all'estero sono stati seguiti con particolare attenzione dallo staff locale e le famiglie in Italia sono state costantemente aggiornate con i nostri uffici. Il confronto continuo ha permesso di fare scelte ragionate e supportate: una parte di studenti ha deciso di restare all'estero e terminare il programma. Chi invece ha preferito tornare, ha trovato un'agenzia collaborativa che ha fornito tutta l'assistenza necessaria. Per il prossimo anno scolastico AVEC porrà la massima attenzione al problema della pandemia, consigliando le mete che presentano meno rischi, dando coperture assicurative adeguate, informando le famiglie in modo chiaro e trasparente. Infatti per le partenze dell’anno in corso e per quelle del prossimo anno, abbiamo previsto un’assicurazione medica privata che include l'assistenza in caso di Covid-19.

 

IL PROGRAMMA HIGH SCHOOL

Programma che prevede l'iscrizione presso una scuola straniera, pubblica o privata per un trimestre, un semestre o un anno scolastico. Attraverso l'inserimento in una scuola straniera, i ragazzi acquisiranno confidenza con la lingua, conosceranno nuove metodologie didattiche e soprattutto avranno modo di immergersi a 360° nella cultura di un altro paese. Il programma è aperto alle richieste di ciascuno studente, e sarà possibile studiare programmi su misura modellati sulla base del profilo scolastico di ognuno, delle materie più attinenti al piano di studi seguito in Italia o delle materie di particolare interesse per lo studente.

 

L’ESPERIENZA DI SCAMBIO

Trascorrere un periodo di studi in una scuola straniera permetterà di confrontarsi con una cultura diversa, di aprire la mente verso un’esperienza di scambio continuo e di immersione in un differente stile di vita, grazie all’inserimento in una scuola e in una famiglia locali.

Gli studenti miglioreranno la conoscenza di una lingua semplicemente attraverso il suo uso costante, in un contesto di vita reale e attraverso la frequentazione di un programma di studio con un diverso metodo di insegnamento rispetto alle scuole italiane. Un’esperienza personale significativa che metterà alla prova i partecipanti aiutandoli a diventare più indipendenti attraverso rapporti solidi e duraturi con la famiglia che li ospiterà e che diventerà la loro famiglia a tutti gli effetti. Un’esperienza che permetterà ai partecipanti di stringere amicizie con studenti provenienti da tutto il mondo e che regalerà momenti unici.

 

PROGRAMMI RICONOSCIUTI

I nostri programmi si svolgono nel pieno rispetto delle normative italiane sul riconoscimento e il reinserimento dello studente a scuola. Il MIUR riconosce il significativo valore educativo delle esperienze compiute all’estero e invita le istituzioni scolastiche a facilitare tali esperienze, chiarendo che non andranno considerate come periodi di assenza dalla scuola italiana. Per questo, gli studenti che aderiscono al programma, non perdono l’anno scolastico in Italia e al loro rientro vengono iscritti all’anno successivo.

 

ETA’ DEI PARTECIPANTI

Possono partecipare al programma di anno, semestre o trimestre all’estero, tutti gli studenti dai 15 anni compiuti ai 18 anni. Con il programma Academic negli Stati Uniti è possibile partire anche se si è già compiuti 18 anni.

 

IL COLLOQUIO DI SELEZIONE

Per partecipare al programma di anno, semestre o trimestre scolastico all’estero, è previsto un colloquio conoscitivo con il candidato e la sua famiglia, per conoscersi vicendevolmente e valutare la preparazione linguistica e la motivazione dello studente.

Il colloquio verrà svolto via Skype o in ufficio e consisterà in una chiacchierata introduttiva ed esplicativa del programma, volta ad accertare la motivazione dello studente, la sua maturità e l’idoneità a prendere parte al programma. Seguirà un test linguistico per valutare la preparazione linguistica del candidato. Qualora lo studente risultasse idoneo, e una volta scelto il programma di studi cui iscriversi, la famiglia se vorrà potrà procedere con l’iscrizione al programma.

Con AVEC il colloquio di selezione è gratuito e non vincolante, quindi non obbliga quindi il candidato all’iscrizione.

 

LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE

Sicuramente è possibile scegliere una nazione tra Gran Bretagna, Irlanda, Stati Uniti, Canada, Australia, ecc. Ma non tutti i programmi permettono di scegliere una destinazione specifica all’interno della nazione ma dipende dal programma a cui ci si iscrive:

Programma Exchange: non permette la scelta all’interno della nazione ma con il pagamento di un supplemento è possibile indicare una preferenza di area che può essere più o meno estesa. L'indicazione della preferenza nel programma Exchange è possibile negli Stati Uniti, Irlanda, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Germania, Paesi Nordici.

Programma Select: permette la scelta della destinazione e della scuola. È disponibile negli Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Irlanda, Gran Bretagna, Francia.

 

ESTENSIONE DEL PROGRAMMA IN LOCO

Alcune volte accade che le famiglie ci chiedano di allungare la permanenza mentre il figlio si trova già all’estero. In linea di principio è possibile farlo ma bisogna verificare che la scuola e la famiglia siano disponibili. In genere è necessario fare la richiesta di estensione entro una scadenza data dal partner estero. L'estensione può prevedere il pagamento di un supplemento oltre che il cambio volo e la differenza tra il periodo prenotato e l'estensione.

 

OTTENIMENTO DEL DIPLOMA ALL'ESTERO (GRADUATION)

Molti studenti ci chiedono se è possibile ottenere il Diploma della scuola straniera (graduation). Questo dipende dal programma scelto, dalla destinazione e dalla durata, quindi se avete già questo desiderio sarà necessario deciderlo al momento della scelta del programma. Tenete conto che:

Durata: il candidato deve essere inserito nell'ultimo anno di scuola del Paese in cui è ospite e deve frequentare con buoni risultati 1 anno intero;

Destinazione e tipo di programma: non tutti i paesi permettono di ottenere il diploma, ad esempio negli Stati Uniti è possibile ma solo con il programma Select o Academic, in Canada con il programma Select. In Europa invece è possibile sia con il programma Exchange che Select ma solo per un programma di almeno 2 anni.

 

LE FAMIGLIE OSPITANTI

Tutte le famiglie sono sottoposte a controlli regolari e rigidi e soggette a colloqui di selezione e visite periodiche di ispezione per verificare l’inserimento dello studente nel microcosmo familiare; viene loro richiesto di produrre dossier contenenti informazioni sullo stile di vita, background e qualunque informazione utile all’accertamento dell’idoneità di una famiglia, della sua serietà, affidabilità e moralità per ospitare uno studente internazionale. Vivere in una famiglia diversa, a volte molto dalla propria, significa avere un’apertura mentale e una flessibilità tali da accettare di buon grado famiglie numerose o composte da persone sole, con o senza figli, giovani coppie o più mature, di diversa religione, etnia, orientamento religioso, abitudini alimentari, di carattere aperto o più schivo. Non esiste una famiglia tipo o ideale, e non è possibile selezionare o rifiutare una famiglia in base alla sua composizione o caratteristiche. Gli Exchange Students entreranno a far parte a tutti gli effetti di una nuova famiglia di cultura e provenienza diversa dalla loro, con la quale condivideranno abitudini, regole e interessi diversi. Si parte dal presupposto che AVEC accetti studenti che hanno le giuste caratteristiche per poter svolgere il programma e che il partner all'estero selezioni famiglie ospitanti che rispondono in pieno a quelli che sono i requisiti per essere una buona sistemazione. Nella maggior parte dei casi l'integrazione dello studente avviene in modo regolare, si instaura da subito un rapporto di affetto e collaborazione. Se ciò non dovesse accadere, lo studente è supportato dallo staff locale e la famiglia in Italia ha il costante supporto di AVEC per affrontare e risolvere nel miglior modo possibile la problematica. In genere si tratta di incomprensioni dovute alla difficoltà di comunicare in un'altra lingua e l'intervento del local coordinator aiuta a risolvere i problemi in modo semplice e veloce nella maggior parte dei casi. Se invece si tratta di situazioni che non possono essere risolte, si prevede il cambio famiglia.

 

TEMPISTICHE DI ASSEGNAZIONE DELLA FAMIGLIA OSPITANTE

Le tempistiche dell’assegnazione della famiglia ad ogni Exchange Student, cambiano a seconda del programma scelto.

Programma Exchange: laddove le famiglie sono volontarie, viene lasciata a loro la scelta dello studente da ospitare. Proprio per questo motivo non è possibile indicare un termine per la comunicazione del placement. Può arrivare mesi prima della partenza, così come pochi giorni prima. A prescindere dalla data di comunicazione, tutte le famiglie sono selezionate nello stesso modo e devono superare i diversi livelli di selezione. Quindi sia che arrivi tre mesi prima o una settimana prima, la qualità della famiglia è la stessa.

Programma Academic e Select: in questi programmi le famiglie percepiscono un rimborso spese e collaborano da molto tempo con la scuola che lo studente frequenterà. Pertanto la comunicazione del placement avviene di norma circa 3/4 settimane prima della partenza.

 

L’ORIENTATION IN LOCO

A seconda della destinazione e del programma scelti, sono previsti 1 o più giorni di orientamento e formazione per gli studenti appena arrivati. In alcuni casi l'orientation è incluso nella quota di partecipazione, in altri casi è la famiglia che sceglie se aderire alla proposta con il pagamento di un supplemento. Possono prevedere notti in hotel/ostello oppure appuntamenti giornalieri quando già si è arrivati nella famiglia ospitante. Sono comunque momenti molto importanti dove i ragazzi conoscono altri studenti internazionali e cominciano a socializzare, conoscono lo staff locale, la cultura che andranno a vivere. Lo staff ha la possibilità di conoscere di persona gli studenti e aiutarli in questi primi delicati momenti.

 

ASSISTENZA DURANTE IL PROGRAMMA: la figura del LOCAL COORDINATOR

Durante il programma, i ragazzi saranno assistiti e guidati al meglio dalla famiglia ospitante, dal Tutor Scolastico e dal Local Coordinator. Il Local Coordinator è il principale riferimento per assistenza e risoluzione di eventuali problemi: conosce perfettamente il territorio, la famiglia ospitante e la scuola frequentata, ed è il contatto più vicino e facilmente raggiungibile per qualunque evenienza. Figura di esperienza e di grande comprensione, assiste gli studenti in caso di problemi o difficoltà di adattamento allo stile di vita del paese ospitante, li assiste per affrontare i piccoli problemi del quotidiano quali eventuali incomprensioni con la famiglia ospitante o semplicemente nella prenotazione di una eventuale visita medica, o per suggerimenti su come trascorrere il tempo libero o come trovare la palestra più vicina.

Durante il programma inoltre, Exchange Students e famiglie avranno a disposizione un numero di emergenza AVEC attivo 24h24.

 

SCELTA DELLE MATERIE DI STUDIO

A seconda della destinazione e del programma scelto, in alcuni casi gli Exchange Students potranno indicare al momento del colloquio, le materie che vorranno studiare. In altri casi invece la scelta si fa direttamente a scuola e il tutor scolastico o il local coordinator guideranno lo studente nella scelta più ottimale per il suo percorso scolastico.

 

L’ASSICURAZIONE PREVISTA NEI PROGRAMMI

Tutti i nostri programmi prevedono un’assicurazione sanitaria, che assiste e tutela gli Studenti Exchange durante il programma. La copertura prevede:

- spese mediche incluse quelle legate al Covid-19;

- spese per l'acquisto di beni di prima necessità in caso di furto/smarrimento del bagaglio;

- infortuni;

- Responsabilità Civile

La polizza verrà consegnata insieme ai documenti di viaggio prima della partenza.

 

IL VIAGGIO

Tutti i programmi pubblicati includono il volo aereo a/r da Milano o Roma, tasse aeroportuali incluse. Inoltre il giorno della partenza, tutti i nostri studenti avranno un’assistente aeroportuale specializzato che si occuperà della verifica dei documenti e dell’assistenza nel check-in.

 

L’INCONTRO PRE-PARTENZA CON LE FAMIGLIE

Prima della partenza, AVEC organizzerà un incontro formativo con tutti gli Exchange Students in partenza, momento importantissimo per approfondire ogni aspetto del programma e fugare ogni dubbio, da quelli più banali quali cosa mettere in valigia, a quelli più importanti, quali ad esempio il viaggio e l’assicurazione sanitaria.

 

COMPATIBILITA’ DEI PROGRAMMI CON IL BANDO ITACA

I programmi pubblicati sono conformi e includono tutti i servizi previsti dal bando ITACA INPS. Scopri la sezione dedicata al bando ITACA INPS per conoscere destinazioni e costi e parti con AVEC!

 

Approfondimenti
Informativa art. 13 Reg. UE 679/2016
Manifestando il mio consenso al trattamento dei dati, nell'ambito delle finalità e modalità citate nell'informativa, che ho attentamente letto qui, nei limiti in cui il mio consenso fosse richiesto ai fini del Reg. Ue 679/2016 e confermo i dati anagrafici riportati.